TORNITURA DI GUIDO

il sito per imparare a tornire e migliorare con trucchi e suggerimenti forniti da Guido Masoero

Antiche pialle Masoero Antonio

Qui potete vedere la storia della mia famiglia, di molto tempo fa,

quando il nonno e il mio papà facevano le pialle per falegnami in leccio e pomo(melo).

Antiche pialle Masoero Antonio

Una Storia Italiana

Planemaker è il termine in lingua inglese per indicare il fabbricante di pialle. Questo mestiere deve aver avuto una notevole diffusione soprattutto nel XIX secolo, per andare gradualmente a scomparire nella seconda metà del secolo successivo con  la diffusione capillare dei sistemi meccanizzati. Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Olanda sono i paesi dove la produzione industriale di questo utensile è ben testimoniata dalla grande quantità di esemplari che ancora oggi è possibile trovare e dalle informazioni dettagliate sui loro produttori, disponibili soprattutto per merito dei collezionisti.
Ma quali erano i Planemakers italiani?
Una cosa è certa: i nostri artigiani, nella maggioranza dei casi e ancor di più nel meridione d’Italia, preferivano autocostruire i loro utensili o, se li acquistavano, è probabile che spesso questi provennissero da oltr’Alpe.
Personalmente sarei in grado di citare decine di produttori stranieri di pialle, ma se mi chiedessero un nome italiano non vi nascondo che avrei qualche difficoltà.
Ad aiutarmi in questa ricerca ci ha pensato Guido Masoero, discendente da una famiglia che si era dedicata proprio alla produzione di utensili tradizionali per la lavorazione del legno, soprattutto pialle.
Il nonno di Guido, Antonio Masoero (classe 1872) aveva fondato la U.M.A.T. (Utensili Masoero Antonio Torino) presumibilmente all’inizio del secolo scorso. La fabbrica era sita a Torino, in via Ozegna, 18. L’attività era continuata con i figli di Antonio, Luigi e Eugenio. Un bombardamento del 1943 ha incendiato la fabbrica e non è rimasto nulla.

Purtroppo l’ unica cosa che mi è rimasta è un listino di 16 pagine del 1934.

Testo scritto da Giuliano Parise sul suo blog dai miei dati di famiglia.

L’articolo segue sul blog di Giuliano Parise

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: