TORNITURA DI GUIDO

il sito per imparare a tornire e migliorare con trucchi e suggerimenti forniti da Guido Masoero

Bicchiere con manico

Bicchiere con manico in stile lappone

Da una richiesta per Email mi sono studiato come fare dei bicchieri con il manico in un sol pezzo.

sami20r


Bicchieri con questa forma sono fatti a mano dai lapponi Sami, e vengono venduti al mercatino
di Jokkmokk, nord della Svezia, dove nel mese di febbraio, da più di 400 anni, prende vita la
fiera invernale sami, il più piccolo e antico mercatino nelle cui bancarelle sono esposti i prodotti
realizzati dal popolo sami.

Ho cominciato cercando una tavola di frassino spessa 9,5 cm, larga 25 cm
ho tagliato dei pezzi da 145 mm con la sega a nastro e tracciato il profilo del bicchiere.

Poi ho diviso in diagonale in 2 pezzi e rifilato sulla linea blu.


Quando il pezzo è stato quasi tondo, ho tagliato il manico di 15 mm per parte.

Il manico ribassato mi permette di prenderlo con il mandrino.

La linea blu indica la massima profondità di tornitura senza urtare il manico.


Prima ho dato una pulitina al fondo e poi arrotondato sino alla linea blu

Bisogna evitare di toccare con la sgorbia il fantasma che gira al’ esterno.



Anche toccarlo con le dita può far molto male, meglio stare lontano.
Quando la linea blu è scomparsa si ferma il tornio per controllare.

quando il legno ha il cilindro del diametro previsto si rivolta nel mandrino


E si tornisce l’alta parte allo stesso diametro

Se il diametro della parte in basso è più piccolo l’aspetto sarà di una tazza.

TazzaSami8

Fate molta attenzione a non toccare il manico quando il tornio gira, fa molto male. 

Poi si può  rifinire l’ esterno o fare lo scavo, secondo preferenze e abitudini.

Per fare lo scavo profondo 12 cm, ho usato una punta Fostner da 50 mm.

Durante la foratura metto un getto di aria compressa per raffreddare la punta.

L’ aria aiuta anche ad espellere i trucioli senza dover estrarre la punta tante volte.


Foro finito diametro 50 profondo 120 mm, solo da allargare e rifinire.


Il foro viene allargato a 65 mm  con una termite e una sgorbia a unghia.


Quando il diametro interno è al valore voluto, do una passata di tela smeriglio
La tela è tenuta da un bastone di legno con un taglio per inserire la tela.


I 6 pezzi sono tutti forati e il primo anche allargato a 65 mm e rifinito all’ interno
Rimane da rifinire l’ esterno, nella parte centrale non tornita e il manico.


Per la finitura esterna ho provato 3 metodi
Asportazione con scalpello, metodo lungo e noioso

Con una smerigliatrice a disco da 300 mm

Con la sega a nastro tenendo come riferimento la parte tornita.

Questo è il sistema che mi piace di più, non fa polvere e da una discreta finitura.
Il manico è poi stato forato 2 volte  con una punta Fostner da 30 mm

Una passata di tela smeriglio per lisciare e i bicchieri sono finiti

Mandate le fotografie dei vostri che le aggiungo qui sotto.

Sumi7

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: