TORNITURA DI GUIDO

il sito per imparare a tornire e migliorare con trucchi e suggerimenti forniti da Guido Masoero

Tavolino in bubinga e mogano

Per fare tavolini è necessario un tornio molto grosso e pesante

Per fare questo tavolino ho cercato il legno con dimensioni adatte.

Poi misurato il legno ho fatto il progetto su carta a quadretti in scala.

Tavola in bubinga di 63x76x4 cm Bubinga63x76b

Travetto in mogano da 14x14x61 cm Mogano14a

Progetto del tavolino in scala 4:10 Benedetto1

Sulla tavola di bubinga ho tracciato il cerchio grande e i 2 piccoli. Ho ridotto la larghezza del disco grande da 63 a 59,9 per evitare l’ alburno Poi al centro del disco grande ho fatto un foro da 35 mm profondo 9 mm.

Benedetto3

Con la sega a nastro ho tagliato il più preciso possibile il disco grande e con il resto i 2 dischetti più piccoli, che serviranno per gli anelli

Benedetto2

Il foro centrale servirà come centraggio per montare la gamba I sei fori intorno sono nella stessa posizione dei fori del piattelllo del tornio

Benedetto19

e servono per montare il disco sul tornio e come fissaggio della gamba al piano. Benedetto14 Benedetto16

Il disco da 59,8 cm montato sul tornio Vicmarc  VL300,

la contro punta con il tappo impedisce che il piattello si sviti quando il tornio si ferma o rallenta

Benedetto18

La parte inferiore del piano è stata solo lisciata con la pialla,

Il piano del tavolo è pronto per essere levigato con una rotorbitale e verniciato.

Il travetto di mogano è montato sul tornio e cilindrato a 138 mm

Benedetto5

Al’ estremità sinistra ho fatto un ribasso a 50 mm e a 35 mm

Benedetto6

La parte a 50 mm serve per incollare l’ anello e la parte da 35 mm si inserisce nel piano 

Al’ estremità destra un ribasso a 85 mm per inserire l’ anello di base

Benedetto7

Ho tracciato a matita sul cilindro i punti salienti della curva

Benedetto8

Con un pennarello ho segnato al’ incirca la curva da fare.

Benedetto9ho cominciato a fare le gole per portarle a disegno.

Benedetto10 Benedetto11

La parte centrale del gambo e finita, pronta per mettere gli anelli.

Benedetto12

Preparazione degli anelli con il foro che per inserire il gambo

Benedetto13

Incollaggio degli anelli usando il tornio come morsa.

Benedetto15

Mentre la colla asciugava ho fatto il raccordo tra anello e gambo.

Benedetto20

Prova di innesto della gamba sul piano.

il foro centrale da 35 mm serve per inserire la sporgenza del gambo in modo

di garantire il centraggio e facilitare il montaggio delle vitiBenedetto21 Benedetto22Tavolino finito pronto da verniciare a stoppino

i piedi d’appoggio  a terra verranno avvitati da sotto nei 6 fori pre disposti

i 2 anelli in bubinga garantiscono una buona tenuta delle viti 

sul mogano le viti avvitate nel senso vena non sono sicure 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: