TORNITURA DI GUIDO

il sito per imparare a tornire e migliorare con trucchi e suggerimenti forniti da Guido Masoero

Archivi Categorie: Tutorials

Tallonare

Molti mi chiedono come faccio a fare sempre pezzi belli lisci e lucidi.
La risposta è usare utensili ben affilati e con l’angolo di taglio giusto.
la cosa principale da imparare è come va posizionata la sgorbia sul legno.
Una sgorbia ha una superficie quasi piana dove è stata affilata.
l’ affilatura porta via del materiale sull’acciaio a piccole righe
la finezza di queste righe dipende dalla grana della pietra usata sulla mola.
la mola è a grana grossa esempio 60 grit, le righe sono larghe e profonde.
la mola è da 80 a 180 grit la rigature sono fini e adatte al tornio.
Oltre 180 grit pare che ci siano peggioramenti, le righe sono troppo fini
e lì affilatura diventa quella di un rasoio che ha pochissima durata sul legno.

Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Piatto in rovere con riga rossa

Avevo una tavola in rovere spesso poco più di 38 mm ma bella larga.
per fare un piatto da 47-48 cm era sufficiente ma non abbastanza spessa.
Ho segato un pezzo tondo da 48 cm e spianato le superfici sul tornio a 32 mm
fatto la presa per il mandrino da tutte due i lati e un piccolo scavo vicino
al bordo e sul altro lato uno scavo a 4 cm dal bordo.

0Piatto12a

0Piatto12aa

Con il troncatore trapezio ho cominciato il taglio a 45° per raggiungere il retro.

0Piatto12b0Piatto12cLo scavo  procede sino a 4 cm di profondità, poi  ho acceso una luce dietro.

0Piatto12d

Quando il taglio è quasi finito si intravede la luce passare dalla fessura, ho fermato il tornio per controllare, l’ anello è solo tenuto da pochissimo e si stacca facilmente
0Piatto12e

Non può volare via e rompersi, ma cade verso il mandrino e non si danneggia.
0Piatto12f

Tolto dal tornio e appoggiato sul tavolo per controllo con l’anello sovrapposto.
Sul’anello ho incollato  dei piallacci di padauk da 1 mm di spessore
0Piatto12h

Mentre la colla asciuga ho rifinito  in fondo del piatto,
0Piatto12g

Poi ho incollato il fondo sul piallaccio di padauk e rimesso sul tornio.

0Piatto12n

0Piatto12m

rifilato l’ esterno e rifinito il bordo, poi rivoltato per finire l’ interno

0Piatto12o

Al’ interno c’è pochissimo da scavare e si fa molto in fretta a spianare il fondo.

0Piatto12P

Per ultima cosa ho fatto lo scasso da 100 x 1 mm per inserire il disco d’argento.
0Piatto12Q0Piatto12R0Piatto12S

Conclusioni: con questo sistema ho fatto un piatto da 48 cm profondo 65 mm con una tavola spessa 38 mm, risparmiando circa la metà del legno necessario, il tempo di scavarlo è ridotto alla meta.  Utensile necessario un troncatore a sezione trapezia.
la riga rossa da un tono artistico e un motivo di stupore a chi lo osserva..

Lasergrafia

Nel mese di agosto ero in ferie a Rubiana e avevo tempo libero.

Avevo discusso qualche tempo prima con un allievo di tornitura sui piccoli laser per fare scritte sul legno.

L’ idea iniziale era di fare il mio marchio sul fondo dei piatti con anche il numero del pezzo o di scrivere il nome sulle penne per personalizzarle.

Ho comprato via Internet un Kit per laser  da Gearbest in Cina.
E’ arrivato dopo un mese ai primi di agosto e ho studiato come montarlo.
laserkit8

Il kit è completo di tutto il necessario per montarlo, mancano solo le istruzioni e il software costo tra 50€ e 400€ a seconda delle dimensioni e potenza del laser

Dopo varie ricerche sul Web ho trovato una serie di fotografie che ho usato per il montaggio.Laser16k.jpg

Quando il montaggio era completato ho collegato l’alimentatore e il cavo USB al mio PC,e qui sono cominciati i problemi.

Leggi il resto dell’articolo

Gambe per tavolo

Per fare 4 gambe di un tavolo non serve il copiatore, basta un tornio anche piccolo ma lungo almeno 80 cm.

Dovete preparare 4 quadrelli di legno lunghi circa 76 cm con lato da 6 a 8 cm.

Gambe1.jpg

Sulle testate vi segnate il centro e fate un piccolo forellino da 2-3 mm

Montate punta e contro punta sul tornio e inserite il pezzo di legno.

Queste gambe devono avere un piano in basso e perciò serve avere un pezzo quadro anche verso il basso per fare le mortase. sul progetto sono segnati i diametri dei punti salienti

Gambe5Q
Cominciate a sgrossare la parte verso terra sino al punto quadro.
Gambe7

Gambe13

Poi arrotondate la parte centrale sino alla parte quadra sotto al piano.

Gambe2

A questo punto si cominciano a fare gli anelli verso il basso lasciando qualche millimetro in più rispetto al disegno.

Leggi il resto dell’articolo

Fare la palla

Capita a volte che servano delle sfere e che in quel momento non si abbia uno sferatore.

In questo articolo vi spiego come faccio io a fare una sfera tipo pokèmon da 9 cm.

Ho preparato i pezzi di legno , padauk e acero bianco, da 10x10x5 cm e un pezzo di ebano nero spesso 8 mm, che sono stati piallati bene in piano.
Palla1

Ho dato un velo di colla vinilica e stretto con 3 morse per una notte.
Palla2 Palla3

Il mattino dopo ho tagliato gli spigoli con la sega a nastro, lasciandone 2 opposti smussati.
Palla4Ho montato sulle punte i 2 spigoli appena smussati per arrotondarlo.

Leggi il resto dell’articolo

Casetta per Cinciallegra

 

Le cinciallegre che abitano a casa mia han fatto il nido dentro una scatola di derivazione elettrica.


Dato che è un posto poco adatto e potrebbe essere pericoloso ho pensato di fare una casetta in legno più adatta allo scopo.
Ho preso una tavola di rovere spessa 3 cm, ma bella larga e ho tagliato dei listelli lunghi 15 cm con i lati inclinati di 22,5 gradi, con la parte più larga di 5 cm.

Cincia1

Poi li ho incollati con colla vinilica in modo di fare un tubo di circa 12 cm di diametro.Cincia2

Il taglio dei listelli ho provato a farlo con la troncatrice, ma il risultato è scarso per la poca precisione, ho dovuto riprenderli per fare un cerchio decente.

Quando sono stati incollati bene, ho messo il tubo  ottagonale sul tornio, usando il mandrino di ripresa e un cono montato sulla contropunta per sicurezza.

Cincia3

Dopo aver fatto tondo la prima meta , ho arrotondato anche l’ interno.

Cincia4.jpg

Leggi il resto dell’articolo

Specchietti da borsetta

Materiale necessario

Pezzetto di legno pregiato da 7x7x1  cm e spechietto dorato comprato da Axminster

Specchio0 Specchio1

Dovete tagliare il palissandro tondo o ottagonale per montarlo sul mandrino

Specchio2 Specchio3Specchio4 Specchio8.jpg

Al centro ricavate una piccola presa mandrino profonda 2-3 mm Poi  cercate di fare un leggero incastro che si accoppi perfettamente con lo specchietto.

Leggi il resto dell’articolo

Pioppo grande

Seguito del articolo Pioppo fresco del 2015

Ad aprile 2015 il peso era sceso a 1710 grammi circa la metà di settembre 2014.
Ad aprile 2016 in peso era sempre 1710 grammi percio stabile
Rimontato sul mandrino del tornio grande e ripassato per vedere la deformazione.
Le misure erano diametro 37 cm, altezza 13 cm

Pioppo1

Dal lato lungo vena (a destra in foto) non si è mosso, sui lati si è abbassato di 7 mm

Leggi il resto dell’articolo

Coperchi per scatolette

Coperchietti in padauk per scatolette in corniolo e ginepro

Si comincia a preparare dei cubetti di padauk di 5 cm di lato, si smussano 4 angoli

Si cilindra il quadrello a circa 5 cm di diametroSombrero3

Leggi il resto dell’articolo

Scatoletta con coperchio

Per fare questo tipo di lavoro, non vi servono tavoloni, bastano dei tronchetti , anche del tipo da camino, recuperati nella legnaia dei vicini e dei parenti.
Cercate dei rami con diametro da 8 a 10 cm, che siano stagionati almeno 5 anni
e che non abbiano nessuna crepa, io preferisco il corniolo e il ginepro che di queste dimensioni hanno una macchia rossa al centro del ramo.

Gli utensili necessari per fare questo lavoretto sono 4 tipi come in foto

Ferri12

Tagliate un pezzo lungo come il diametro massimo, poi lo ripulite e smussate gli spigoli

Base1

Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: