TORNITURA DI GUIDO

il sito per imparare a tornire e migliorare con trucchi e suggerimenti forniti da Guido Masoero

Padauk

padouk

Nomi scientifici Pterocarpus soyauxii Pterocarpus oxun Pterocarpus tinctorius
Famiglia Leguminasae papilionaceae
Nomi comuni Legno corallo Padouk africano Padauk
Nomi d’origine Corail M’be Mogonda N’gula Osun Takula
Caratteristiche L’alburno è biancastro ed il durame rosso-corallo e con il tempo tende a scurirsi.La tessitura è media e la fibratura dritta. Il durame è durevole e resiste agli attacchi di insetti e funghi.
Essiccazione Va fatta lentamente per evitare spaccaure.
Peso specifico Circa 750 kg/m3
Durezza Janka
1725
Note Oltre al Padouck africano esistono anche altre varietà provenienti dall’Asia:il Padouck della Birmania ed il Padouck delle Andamane
Provenienza  Africa equatoriale

Usi principali Coperchi di scatolette tornite e bordi di piatti.
Usato in falegnameria per esterni, scale, listoni per pavimenti, ebanisteria per mobili, oggetti d’arredamento, tranciati decorativi, manici di coltelli e utensili vari.

Lavorazioni Si lavora bene, giunzioni con chiodi e viti sono agevoli.

padauk1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: